Filippo Amadori
web project manager & web specialist

Filippo AmadoriMi sono avvicinato all’informatica all’età di 12 anni, quando mi fu regalato il mio primo home computer Commodore 64, grazie al quale sono riuscito ad apprendere i fondamenti del Commodore Basic, un linguaggio di programmazione molto simile all’allora Microsoft Basic.
Poco più tardi incominciai a fare i mie primi passi verso il mondo di programmi e linguaggi più avanzati quali: LOGO, GEOS, GW-Basic, Turbo Pascal, Microsoft Basic, ed altri.

Col passare del tempo ho ampliato sempre più i miei orizzonti ed evoluto le mie tecnologie di sviluppo fino alla comprensione del mondo .NET.
Attualmente lavoro per una software house marchigiana, all'interno del reparto APP DEVELOPERS & WEB SOLUTIONS, come Software Engineer e Web Specialist.

Per me il web è uno spazio infinito pieno di nuovi orizzonti da scoprire e manipolare.

Questo è quel che sono, ma la cosa più importante è quel che faccio.
Ad oggi la rete è un luogo dove è necessario presentarsi nel miglior modo possibile, se si vuole intraprendere un cammino di crescita professionale.
Il mio compito è quello di curare al meglio l’immagine web dei miei clienti, partendo dalla progettazione del concept fino ad arrivare alla promozione in rete del brand, analizzando ed utilizzando tutti gli strumenti utili e più adatti come: sito web, SEO, web marketing, social media marketing, apps e tanti altri.

Ho deciso di aprire questo blog per condividere esperienze e pensieri, per comprendere e far comprendere ma soprattutto per marcare una linea precisa tra ciò che amo fare e quelle che io ritengo semplicemente “cose simili”.