Il ruolo ed i compiti del Web Designer


 

Chi è il Web Designer, che ruolo ha all’interno della progettazione e della costruzione di un sito web, ma soprattutto cosa gli compete fare?

Provate a proporre queste domande a 10 esperti di web e riceverete 10 risposte diverse.

Effettivamente quella del Web Designer è la figura più controversa del team di sviluppo di un sito web ed a mio parere una delle e più importanti.

Se vogliamo seguire la traduzione letterale del termine potremmo dire che è colui che imposta e sviluppa la grafica del sito web. Molto riduttivo… Il suo ruolo va ben oltre…

Il team di sviluppo di un sito web coinvolge numerose figure, tra cui il Project Manager, il Web Copywriter, gli esperti di Web Marketing, il Web Designer, il web developer (comunemente detto programmatore) ed altre figure specifiche che vanno a coprire ogni singola parte della struttura di un progetto web.
Quando il progetto ha la possibilità di comprendere tutto il personale sopra citato è chiaro che ognuno ha il suo ruolo e rispettivo compito da eseguire, ma raramente questo accade e di conseguenza diverse mansioni vengono concentrate su singole figure.

Il Web Designer, rispetto ad altri, è il ruolo più duttile. Partendo dal concetto che la su figura si trova al centro tra le esigenze del cliente e quelle dei sempre più affannosi utenti del www, il Web Designer deve:

  • Capire le esigenze del cliente.
  • Eseguire ricerche e studi sulla concorrenza.
  • Studiare una comunicazione web che metta in risalto le potenzialità del nostro cliente (prodotti, servizi, offerte, professionalità, esperienza, ecc.).
  • Ideare un concept capace di avvalorare i prodotti o i servizi.
  • Progettare una struttura di navigazione fruibile per gli utenti ma che risolva gli obiettivi del concept.
  • Comprendere a capire quale tecnologia può essere più adatta per la struttura comunicativa ideata.
  • Progettare uno stile grafico ed estetico di impatto che dia risalto al brand ed alla comunicazione.
  • Studiare, ricercare e progettare implementazioni multimediali ed effetti web che avvalorino la comunicazione, l’estetica e semplifichino la comprensione.
Una volta fatto tutto questo deve:
  • Sviluppare le tavole di disegno in Adobe Illustrator (o simili).
  • Ordinare i documenti di ricerca ed esempi studiati da passare ai colleghi del team.
  • Se necessario sviluppare plug-in ed effetti di visualizzazione.
  • Preparare e disporre i contenuti facendo attenzione alle precedenze di visualizzazione ed alla semantica web/seo.
Arrivati a questo punto può passare tutto il materiale al Web Developer che darà vita è forma al progetto.
Ma ovviamente ogni sito web ha bisogno di essere implementato aggiornato e chi, se non il Web Designer, può occuparsi della circostanza.
 

Conclusioni personali sul ruolo del Web Designer

Oggi siamo abituati a navigare in un mare di modelli preconfezionati che ci appaiono bellissimi, funzionali e soprattutto poco costosi. Fondamentalmente è la verità, ma dobbiamo anche chiederci se quei modelli ci rappresentano o rappresentano il nostro valore e la nostra professionalità.
Esistono figure di esperti, professionalmente preparati, che sanno percepire e valorizzare le richieste che gli vengono proposte studiando e progettando i migliori strumenti utili per ogni caso specifico.
Anche se da finito può sembrare tale, il loro lavoro di un Web Designer è tutt’altro che semplice o veloce, ma bensì un insieme di studio, ricerca e comprensione che si ripropone per ogni progetto sempre diverso ed emozionante.



Articoli Correlati

Web Design spunti di App Design Centrare un DIV verticalmente con i CSS Web Designers e Web Developers Il ruolo ed i compiti del Web Designer

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-amil non sarà pubblicato.

Salva commento Anteprima